logo

Rolfi – Freedom of Moving & Design for Food 4 All

Event Details

  • From: 26 ottobre 2015
  • To: 26 ottobre 2015
  • Starting at: 08:00 PM
  • Finishing at: 11:45 PM

Address

  • freedom of moving & design for food 4 all
  • Piazza Duca D'Aosta, 1 -Grattacielo Pirelli Belvedere 31° piano
  • Milano
  • Italy

Milano, 26 ottobre 2015 /Palazzo Pirelli 21° piano) – Design for Food è un progetto che vuole valorizzare il territorio per il rilancio economico della Lombardia, obiettivo di Feeding the Future Now | Regione Lombardia che ha voluto promuovere l’attrattività del nostro territorio attraverso le eccellenze locali relative ai settori: produttivi, del commercio, turismo e cultura, delle produzioni agricole, della moda, della logistica e dei servizi.

Design for Food è un progetto di grande complessità e di assoluta importanza che porta la firma di Alessia Galimberti – Architetto, in collaborazione con Mattia Poggi – Chef Televisivo e Dario Carrarini – Regista | Scenografo.

L’idea di far partecipare due mondi, il Design e il Food ad un piano che permette di mostrare il carattere industriale e produttivo dell’Italia, mettendo alla luce le continue trasformazioni del territorio, vuole essere l’obiettivo di Design for Food.

Un percorso tra le origini e le potenzialità del successo territoriale ed economico del Made in Italy, un buon motivo per realizzare nuove idee, anche durante EXPO 2015.

EXPO 2015 sarà un evento universale volto a dare visibilità alla tradizione, alla creatività e all’innovazione nel settore del Food, offrendo straordinarie opportunità anche alle aziende nel settore del Design, che rappresentano le Eccellenze del Made in Italy.

Il progetto Design for Food ha come finalità:

-­ presentare il territorio brianteo attraverso la sua ricchezza: il mobile e il design;

-­ mostrare ai giovani il fascino dell’impresa radicata nel territorio, considerando che la Brianza debba continuare a conservare la sua immagine di laboriosa operosità, alimentando il primo anello della filiera produttiva: quello della risorsa umana;

-­ proporre progetti per la riqualificazione del tessuto urbano brianteo, finalizzato al miglioramento degli spazi collettivi;

-­ ideare un percorso espositivo delle icone del design per mostrare le Eccellenze del Made in Italy, durante Expo 2015, che avrà come obiettivo quello di creare una forte interazione tra le realtà territoriali che hanno fatto la storia del Made in Italy e che hanno contribuito allo sviluppo del Design;

-­ mostrare il valore delle imprese sia nel settore del Design che nel Food percorrendo avventure imprenditoriali;

-­ evincere il tema dell’alimentazione sana tema di Expo 2015, attraverso workshop didattici con studenti provenienti da Enti di Formazione ed Università in collaborazione con Professionisti di Settore;

-­ riportare il concetto di Piazza Urbana, evidenziando l’importanza della piazza ed il ruolo che ha sempre ricoperto nella vita urbana, mostrando la differenza delle nuove piazze nel mondo virtuale.

-­ creare incontri e socializzazione attraverso performance teatrali e musicali. Arte e Teatro si uniranno insieme al Design e al Food. L’intento è quindi di costituire occasioni per rilanciare una scala di valori che con il passare del tempo si stanno eclissando.